Assegno di natalità - Bonus Bebè

CHE COS'È
L’assegno di natalità (anche detto "Bonus Bebè") è un assegno mensile destinato alle famiglie per ogni figlio nato, adottato o in affido preadottivo tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018 con un ISEE non superiore a 25.000 euro. L’assegno è annuale e viene corrisposto ogni mese fino al compimento del primo anno di età o del primo anno di ingresso nel nucleo familiare a seguito di adozione o affidamento preadottivo.

RIVOLTO A
Possono beneficiare del bonus i nuclei familiari con un ISEE minorenni in corso di validità non superiore a 25.000 euro.

COSA OCCORRE
La domanda può essere presentata dal genitore che abbia:

  • cittadinanza italiana, di uno Stato dell’Unione europea o permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo, o carta di soggiorno per familiare di cittadino dell’Unione europea (italiano o comunitario) non avente la cittadinanza di uno Stato membro o carta di soggiorno permanente per i familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro. Ai fini del beneficio ai cittadini italiani sono equiparati i cittadini stranieri aventi lo status di rifugiato politico o lo status di protezione sussidiaria;
  • residenza in Italia;
  • convivenza con il figlio (figlio e genitore richiedente devono essere coabitanti e avere dimora abituale nello stesso comune);
  • ISEE del nucleo familiare del richiedente (o del minore se fa nucleo a sé perché affidato), non superiore a 25.000 euro al momento di presentazione della domanda e per tutta la durata del beneficio. 


DOVE ANDARE
La domanda può essere presentata:

  • Online sul sito dell'INPS, collegandosi al seguente link: www.inps.it.
  • Contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile.
  • Enti di patronato, di seguito l'elenco:
  1. Patronato INCA-CGIL di Cento - Via Dante Alighieri, 21B (FE) 
    Te.: 051 902 484
    E-mail: cento@inca.it
    Orari di apertura:
    Martedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00; Giovedì dalle 15.00 alle 18.00; Venerdì dalle 8.30 alle 12.30; Sabato dalle 8.30 alle 12.00.
  2. Patronato INCA-CGIL di Bondeno - Via della Fornace, 1 (FE) 
    Tel.: 0532 893 011
    E-mail: bondeno@inca.it
    Orari di apertura: Lunedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00; Martedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00; Giovedì dalle 15.00 alle 18.00; Venerdì dalle 8.30 alle 12.30; Sabato dalle 8.30 alle 12.00.
  3. Patronato INES-CISL di Cento - Corso del Guercino, 49/2 (FE)
    Tel.: 051 903 303 - 051 903 011
    Lunedì: 09:00 – 12:30/15:00 – 18:30
    Martedì- mercoledì – giovedì : 09:00 – 12:30
  4. Patronato UIL di Cento - Via Bulgarelli, 3A (FE)
    Tel.: 0532 250 800
    E-mail: uil.cento@gmail.com
    Orari d'apertura:
    da lunedì e venerdì dalle ore 16:00 alle ore 18:00;
    martedì e giovedì pomeriggio solo su appuntamento
    Email sede Cento: uil.cento@gmail.com
  5. Patronato UIL di Bondeno - Piazza Giuseppe Garibaldi, 91, 44012 Bondeno (FE)
    Tel.: 0532 892191
    Orari d’apertura:
    Lunedì 8:30 -12:30
    Martedì 8:30 - 12:30
    Mercoledì 14:30 - 18:30
  6. Ptronato ACLI di Cento - Via Carpeggiani, 9A
    Tel.: 051 683 0440
    E-mail: cento@patronato.acli.it
    Orario di apertura:
    Martedì e giovedì dalle 9:30 alle 13:00; dalle 14:30 alle 16:00;
    Venerdì dalle 9:00 alle 12:00.
  7. Patronato CNA di Cento - via Ferrarese, 52 (FE)
    Tel.: 051 902 301 - 051 902 572 - 051 902 437
  8. Patronato CNA di Bondeno - via  della Repubblica, 13 (FE)
    Tel.: 0532 893 891
  9. Patronato ASCOM di Cento - via Matteotti 8, 44042 (FE)
    Tel.: 051 683 6611
    Fax: 051 683 5817 
    E-mail: ascom.cento@ascomfe.it 
  10. Patronato ASCOM di Bondeno - Via della Repubblica., 23/C 44012 (FE)
    Tel. 0532.897.596 
    Fax 0532.888.035 
    ascom.bondeno@ascomfe.it 


INFORMAZIONI UTILI
La domanda deve essere presentata entro 90 giorni dalla nascita o dalla data di ingresso del minore affidato o adottato nel nucleo familiare.

L’assegno è corrisposto mensilmente per i nati, adottati o in affido preadottivo nel 2018 per un massimo di 12 mensilità, a partire dal mese di nascita o di ingresso in famiglia.

Non appena ci saranno aggiornamenti per l'anno 2019 la pagina verrà aggiornata con informazioni più dettagliate.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/01/30 11:43:23 GMT+2 ultima modifica 2019-01-30T12:43:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina