Contributo per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo

RIVOLTO A:
Possono farne richiesta tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado statali, private paritarie e paritarie degli Enti Locali, non statali autorizzate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale che appartengono a famiglie a basso reddito (Indicatore Situazione Economica Equivalente - I.S.E.E. con i limiti previsti per legge)

COSA OCCORRE:
- Residenza nel Comune di Comacchio oppure frequenza in scuole ubicate nel Comune ma residenti in una delle Regioni che applicano il criterio della frequenza in materia di diritto allo studio (vedi Allegato E - prospetto riepilogativo dei criteri adottati dalle diverse Regioni
- Attestazione ISEE del nucleo familiare non superiore a Euro 10.632,94  con riferimento con dichiarazione dei redditi 2013 secondo quanto previsto dal d.Lgs 109/98 modificato dal D. Lgs 130/00.

Nella domanda di contributo deve obbligatoriamente essere dichiarata la spesa effettivamente sostenuta per l'acquisto dei libri di testo obbligatori al netto di eventuali sconti allegando fotocopia degli scontrini. E' comunque necessario conservare i documenti relativi a tale spesa (scontrini, fatture, ecc) che dovranno essere esibiti in caso di controllo.

DOVE  ANDARE:
I modelli di domanda sono disponibili presso:
Comune di Comacchio
Piazza Folegatti 15 - 44022 Comacchio FE
Tel.: 0533 310271 - 272 - 128
Fax.: 0533 310269
E-mail: urp@comune.comacchio.fe.it


Le domande per la richiesta di contributo, compilate in ogni loro parte, vanno presentate dagli esercenti la potestà genitoriale sugli studenti aventi diritto, o dagli studenti stessi se maggiorenni, compilate in ogni loro parte,  dai genitori o da chi rappresenta il minore, o dagli studenti stessi, se maggiorenni,

La sottoscrizione e la consegna del modulo di domanda dovranno essere effettuate, a scelta dell'utente:
- direttamente all'ufficio competente alla presenza dell'operatore addetto;
- mediante firma preventiva e consegna diretta all'ufficio, anche da parte di terza persona allegando la copia fotostatica non autenticata di un documento d'identità del sottoscrittore;
- mediante firma preventiva ed invio, tramite servizio postale (con raccomandata R.R.) o fax, allegando la copia fotostatica non autenticata di un documento d'identità del sottoscrittore.

INFORMAZIONI UTILI:
L'Attestazione ISEE viene rilasciata gratuitamente dai Centri di Assistenza Fiscale (CAF), previa presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica da parte del richiedente oppure direttamente on line collegandosi al sito Internet www.inps.it, nella sezione "Servizi On-Line"

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/12/11 12:40:00 GMT+1 ultima modifica 2017-12-11T16:13:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina