Assegno a sostegno della natalità 2019 - Bonus Bebè

RIVOLTO A:
Genitori con figli nati o adottati tra il 1 gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019 in possesso di determinati requisiti.

COS'E':
Si tratta di un assegno, previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 febbraio 2015, destinato a sostenere i redditi delle famiglie.
Il beneficio è previsto per i figli di cittadini italiani o comunitari oppure per i figli di cittadini di Stati extracomunitari con permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo (di cui al riformato articolo 9 del Testo Unico sull'immigrazione, di cui al Decreto Legislativo n.286/1998 e successive modificazioni), residenti in Italia, a condizione che il nucleo familiare di appartenenza del genitore richiedente sia in una situazione economica corrispondente ad un valore dell'ISEE non superiore ai 25.000 euro annui. Per i nuclei familiari in possesso di un ISEE non superiore a 7.000 euro annui, l'importo annuale dell'assegno è raddoppiato.

In caso di figlio successivo al primo, l'importo dell'assegno è aumentato del 20%.

La domanda deve essere presentata da uno dei genitori entro 90 giorni dalla data di nascita oppure dalla data di ingresso del minore nel nucleo familiare a seguito dell'adozione o dell'affidamento preadottivo. L'assegno spetta a decorrere dal mese di nascita o di ingresso in famiglia del figlio adottato o a seguito dell'adozione o dell'affidamento preadottivo fino al compimento del primo anno di età.

DOVE ANDARE:
Per informazioni è possibile rivolgersi alla Sede INPS di Ferrara - V.le Cavour n. 164 che osserva i seguenti orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30.
La domanda di indennità di maternità deve essere presentata all'Inps telematicamente mediante una delle seguenti modalità:
- WEB - servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN dispositivo attraverso il portale dell'Istituto (www.inps.it - Servizi on line);
- Contact Center integrato - tel. 803164;
- Patronati, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

Elenco Patronati

- Patronato INCA-CGIL - P.zza Verdi, 5 - Tel. 0532/783111.
Orari:
senza appuntamento lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 12.00.
Per fissare un appuntamento in orario pomeridiano o il sabato mattina è necessario telefonare al numero 0532/783158 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00

- Patronato INAS-CISL - C.so Piave, 60 - Tel. 0532/777611
Orari:
dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00
martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.00

- Patronato UIL - Via Oroboni, 42 - Tel. 0532/250802
Orari:
lunedì e mercoledì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30
martedì e giovedì dalle 8.30 alle 12.30
venerdì dalle 8.30 alle 16.30

- Patronato ACLI - Via Ariosto, 88 - Tel.  0532/207583
Orari:
lunedì e mercoledì dalle 8.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17.00
martedì, giovedì e venerdì dalle 8.00 alle 14.00







Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina