Interventi di vigilanza, tutela e protezione per bambini e ragazzi minorenni - Comune di Forlì

RIVOLTO A:

Minori residenti nel comprensorio forlivese, a minori stranieri soli non accompagnati che si trovano nel territorio, in situazione di rischio o pregiudizio e per i quali l'Autorità Giudiziaria ha emesso provvedimenti per garantire loro tutela e protezione.

COS'E':

Il Servizio Sociale, si occupa di verificare e approfondire situazioni di disagio, rischio, sofferenza di minori su segnalazione di soggetti/agenzie del territorio (scuole, servizi sanitari, polizia municipale, associazioni di volontariato, vicinato, ecc...) o su mandato dell'Autorità Giudiziaria minorile. Pertanto, il Servizio, nell'ambito della normativa italiana in materia di assistenza e protezione dei minori (compresi i minori stranieri), formula un progetto d'intervento a tutela e protezione, che può prevedere:

  • il collocamento in luogo sicuro del minore che si trovi in situazione di pregiudizio o  in stato di abbandono;
  • l'affidamento familiare o l'inserimento in comunità del minore temporaneamente privo di un ambiente familiare idoneo;
  • la gestione della tutela del minore, attribuita al Comune con provvedimento del Giudice Tutelare, nelle situazioni in cui i genitori non possano esercitare la podestà.

Tali interventi sono realizzati:

  • in esecuzione di un Decreto del Tribunale per i Minori o del Tribunale Ordinario;
  • in applicazione dell'art. 403 del Codice Civile (allontanamento urgente).

DOVE ANDARE:

Unità Minori Comune di Forlì - Via Leone Cobelli, 31 - Forlì - Tel.  0543/712888 -  Fax: 0543/712130

E-mail: sportellosociale@comune.forli.fc.it

Assistente Sociale: presso la sede del Comune di residenza nei 14 Comuni del circondario forlivese su appuntamento.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina