Anticipo e Posticipo - Comune di Cento

COS'È
Le attività di anticipo e posticipo si inseriscono in una politica di sostegno alla famiglia e rispondono ad esigenze sociali particolarmente avvertite dalle famiglie, ove entrambi i genitori o l'unico genitore nel caso di nucleo monogenitoriale (unico genitore, ragazza/o madre/padre, vedova/o, separata/o legalmente, ma anche di fatto purché il coniuge risieda altrove, divorziata/o) e gli altri eventuali soggetti maggiorenni autosufficienti presenti nello stato di famiglia siano occupati al momento dell'inizio delle lezioni scolastiche.

L'attività di pre-scuola consiste nell'accoglimento, sorveglianza, intrattenimento educativo e ricreativo degli alunni della scuola primaria un'ora prima dell'inizio delle lezioni e un’ora dopo la fine delle lezioni nei locali della scuola, mediante personale educativo e volontario.

RIVOLTO A
I genitori dei bambini frequentanti la scuola primaria che per motivi di lavoro abbiano la necessità di usufruire di un'estensione della permanenza a scuola dei figli, prima e/o del normale orario scolastico.

DOVE ANDARE
Nel Comune di Cento i genitori devono rivolgersi alla segreteria della scuola frequentata dal proprio figlio/a prima dell’avvio dell’anno scolastico.

INFORMAZIONI UTILI
Le attività di anticipo e posticipo saranno istituite nei plessi scolastici, in cui almeno 10 utenti ne abbiano fatta richiesta e saranno organizzate sulla base delle domande pervenute. Le domande presentate dopo la data d'iscrizione potranno essere accolte solo se compatibili con l'organizzazione del servizio già definito.

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/12/01 09:00:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-10T17:28:13+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina