Nel caso di separazione consensuale è possibile modificare gli accordi tra i coniugi? Se si, quando?

Risponde il Servizio di Consulenza Legale del Centro per le Famiglie di Ferrara (20/02/2015)

Gli accordi tra i coniugi, cioè le condizioni della separazione, sono sempre modificabili in relazione al mutamento della situazione di fatto che li ha determinati: così un cambiamento della situazione economica di uno dei due coniugi, oppure altri fattori, come trasferimento in altra città del coniuge affidatario dei minori posso giustificare una revisione delle condizioni in modo da renderle maggiormente aderenti alle mutate esigenze. La domanda può essere proposta congiuntamente o, come accade nella maggior parte dei casi, da uno solo dei due coniugi, nel momento in cui cambia la situazione originaria, quindi anche a breve dalla pronuncia di separazione. Anche in sede di divorzio si possono modificare le condizioni stabilite in sede di separazione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2008/01/02 01:00:00 GMT+2 ultima modifica 2016-10-19T13:24:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina