Newsletter 6 del 19 marzo

Abbiamo avuto bisogno di qualche giorno per organizzarci e lavorare in sicurezza ma ora ci siamo e siamo pronti a tenervi compagnia virtualmente, dandovi qualche informazione in più e mantenendo attivi i nostri canali!

Fino al 6 aprile lo sportello dell’Informafamiglie rimarrà aperto esclusivamente tramite telefonate al numero: 0546-691871 nei soliti orari:
lunedì, martedì e mercoledì dalle 8.30 alle 12.30, il giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 16

Sappiamo che quello che stiamo vivendo è un momento molto faticoso sia da un punto di vista emotivo che pratico. Da una parte siamo preoccupati, confusi e a volte spaventati, dall’altra i cambiamenti delle nostre abitudini di vita, scolastiche, lavorative e sociali influiscono sulla vita dei più grandi come dei più piccoli.

Tutta questa situazione può mettere a dura prova le relazioni tra genitori e figli (…soprattutto se adolescenti!) o di coppia, anche quelle separate o in via di separazione che possono essere costrette a rivedere i loro accordi per adeguarsi alle nuove direttive legate all’attuale emergenza sanitaria.
Ecco perché in caso di necessità potete
contattarci per richiedere una consulenza (telefonica o in video-chiamata) con tutti i nostri consulenti, mediatori familiari e psicologi.

Di seguito vi proponiamo qualche indicazione e suggerimento su come vivere al meglio questo difficile momento
attraverso alcuni link con attività, letture, audio e idee per animare il tempo che trascorriamo in casa:

Le pillole del Servizio Infanzia
Il Servizio Infanzia propone degli approfondimenti dedicati alla gestione familiare in questo difficoltoso periodo. A questo link le "Pillole" a cura della psicologa Valentina Bellotti, in collaborazione con la coordinatrice pedagogica Valentina Laghi.

I consigli degli psicologi dell’AUSL
Anche l’AUSL propone dei consigli per affrontare nel modo più positivo possibile questo particolare momento, potete consultarli in questo
articolo.

Iscrizioni ai nidi d’infanzia comunali
Entro il 5 aprile è possibile presentare le domande di iscrizione
ai nidi d’infanzia del Comune di Faenza dei bambini nati dal 1° gennaio 2018 al 31 marzo 2020. La domanda va presentata esclusivamente on-line tramite il portale eCivis
. Per qualsiasi informazione o dubbio contattate il Servizio Infanzia al numero 0546-691658 o consultate il sito.

Chiusura dei parchi
Avvisiamo anche tutte le famiglie che dal 14 marzo il Sindaco ha disposto la chiusura di tutti i parchi cittadini, in modo da favorire le misure di contrasto al Covid-19. Alla seguente pagina l’intera comunicazione.

Consegna della spesa alimentare e dei farmaci a domicilio
Segnaliamo anche che molte associazioni locali tra cui la Croce Rossa e alcuni dei Rioni faentini, hanno attivato un servizio di consegna a domicilio, a chiunque lo richiedesse, di spesa e medicinali. In questo articolo potete trovare tutti i numeri utili per richiederlo. Lo stesso servizio è attivo anche a Casola Valsenio.

Ad alta voce” proposto da Mellops
In questi giorni di probabile abuso di dispositivi elettronici, l'ascolto di una lettura ad alta voce, condivisa con bambini e ragazzi, potrebbe stemperarne gli effetti: non si deve fissare uno schermo (ci si può guardare negli occhi), non si hanno le mani occupate (ci si può coccolare), non si vive l'ossessione del dispositivo elettronico (si può mettere il divano di fronte ad una finestra e guardare il cielo).
Avremo la sensazione di avere un ospite in casa,che ci offre a domicilio il calore della sua voce, una lettura magistrale ed una storia dedicata. "Ad alta voce", su Raiplayradio, propone anche una piccola ma accuratissima selezione per famiglie. Scegliamo una storia che ci possa cullare, nel cono d'ombra di queste giornate.

Lezioni sul sofà: Autrici e autori di libri contro il Coronavirus
C’è in giro un virus che si chiama Corona. Le scuole sono chiuse. Per strada consigliano di non andare. Come fare a scacciare la noia? Ci pensiamo noi scrittrici e scrittori italiani: facciamo noi lezione! Sulle cose più diverse, su quelle che ci piacciono, su quelle che vi piacciono, su quelle che non conoscevate e su quelle che amate. Sono lezioni a casa, sono lezioni sul sofà.”

Allattamento e gravidanza
L’Istituto Superiore di Sanità ha stilato una serie di consigli dedicati ai genitori in attesa e a chi si sta prendendo cura del suo bimbo appena nato. Prendetevi il tempo per leggere questo
articolo.

Bonus baby-sitter e congedo parentale
All’interno di questo articolo potete trovare le informazioni anche se provvisorie su come richiedere e quali siano i parametri per fare richiesta del bonus per le baby-sitter e per il congedo parentale.

Io Resto a Casa e...leggo!
Un milione di titoli di oltre mille biblioteche della regione Emilia Romagna disponibili in rete per i lettori. Visita la
pagina della regione per scoprire come accedere ad articoli, audiolibri e ebook.

I musei per i bambini
In questo
portale è possibile visitare virtualmente insieme ai propri bambini i musei per giocare ed imparare insieme.


Vi segnaliamo anche:
-  Fino 31 dicembre 2019 è possibile fare domanda per il Bonus Nido. La domanda deve essere presentata dal genitore del minore nato o adottato dal 1 gennaio 2016 in possesso dei requisiti richiesti. L'importo massimo erogato è di 136,37 euro mensili. L'importo è erogato per 11 mesi e per ogni retta mensile pagata e documentata. Al link i dettagli su requisiti, durata del beneficio, tempi e modalità di documentazione della spesa effettuata.

- Bonus Mamma Domani 2020 anche chiamato Premio alla Nascita è un premio di 800 euro, concesso in un'unica soluzione, per la nascita o l’adozione di un minore. La domanda deve essere presentata dalla mamma al compimento del settimo mese di gravidanza o alla nascita o all'adozione o affidamento preadottivo. Al link il dettaglio su come e quando fare domanda

- Bonus Bebè Contributo riconosciuto senza limiti ISEE. È possibile richiedere il bonus anche per i figli successivi al primo con un aumento sull'importo del 20%. Scopri tutti i dettagli nel nostro Tutorial

- Reddito di cittadinanza -  Il reddito di cittadinanza è un sostegno economico rivolto alle famiglie in difficoltà, che mira al reinserimento nel mondo del lavoro e all'inclusione sociale . Per tutte le informazioni consultare la pagina o il sito

- E' attiva FamilyLine, la Linea Amica Formato Famiglia. Il sito nasce da un'idea della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche della Famiglia, per offrire e rendere più accessibili le informazioni utili alla vita quotidiana delle famiglie. FamilyLine mette a disposizione, oltre al sito, anche un proprio Contact Center  800.254.009,  operativo dal lunedì al venerdì.

La nostra pagina Facebook è sempre attiva e cercheremo di darvi qualche spunto di riflessione o qualche idea su come trascorre il tempo. Tempo che oggi sembra aver cambiato dimensione, non è più scandito dalla solita routine, ma è come se si fosse “rimpicciolito” per entrare insieme a noi nelle nostre case e insieme ad esso stanno entrando anche l’attività lavorativa con lo smart working, la scuola con le lezioni a distanza e i compiti, le attività sportive o la scuola di musica...
Sempre di più ci scopriamo artisti, artigiani, giardinieri e cuochi, forse è il momento giusto per scoprire e dedicarci alle nostre passioni.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/19 10:25:21 GMT+2 ultima modifica 2020-03-19T10:25:21+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina