Contributo per l’acquisto o il rimborso di dispositivi (seggiolini) antiabbandono

COS'E':
Si tratta di un contributo, previsto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, per l’acquisto o per il rimborso di parte del costo sostenuto per l’acquisto dei dispositivi antiabbandono.

Il contributo può essere richiesto da uno dei genitori o da altro soggetto esercente la responsabilità genitoriale su un minore che non abbia compiuto il quarto anno di età al momento dell’acquisto del dispositivo ed è erogato mediante il rilascio di un buono di spesa elettronico del valore nominale di 30 Euro.

Il buono, che comporta quindi la riduzione di trenta euro sul prezzo di acquisto del dispositivo antiabbandono, è utilizzabile per acquisti presso le strutture, gli esercenti e gli enti  inseriti in un apposito elenco consultabile nel sito www.bonusseggiolino.it

DOVE ANDARE:
Per beneficiare del contributo, il richiedente, prima di procedere all’acquisto del dispositivo, deve presentare richiesta mediante la procedura di registrazione sulla piattaforma informativa accessibile direttamente sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Per la registrazione al sistema, è necessario avere le credenziali SPID (Sistema pubblico di identità digitale).

INFORMAZIONI UTILI:
I buoni sono emessi secondo l’ordine temporale di arrivo delle richieste fino ad esaurimento fondi

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina