In vacanza al mare con gli amici a quattro zampe

La vacanza è un momento di relax per TUTTA la famiglia, quindi anche per i nostri amati animali domestici. Certo non sarà semplice trovare la soluzione giusta per goderci la nostra spiaggia preferita con i bambini e Fido, ma non impossibile!

Una delle mete estive più gettonate è il mare, e se decidiamo di portare anche il cane e/o il gatto, occorre prima di tutto identificare dove si trovano le spiagge dog-friendly ovvero che ammettono animali domestici eppoi trovare una sistemazione logistica adeguata ad accogliere bambini e pelosi senza problemi.
Per fortuna la sensibilizzazione verso il turismo con gli animali è in aumento e sono sempre più diffuse le strutture turistiche attrezzate per accogliere anche i nostri amici a quattrozampe.
Le spiagge dove i cani sono i benvenuti sono oramai diffuse in tutte le regioni italiane. In molti casi non solo è possibile accedere con loro, ma si tratta di stabilimenti balneari che sono stati creati appositamente per i nostri amici a quattro zampe, con servizi quali veterinario sul posto, corsi di addestramento, pet-sitter, estetista canino e molto altro ancora.

In Emilia-Romagna sono diverse le spiagge che hanno deciso di accogliere turisti e locali con i propri cani. Di seguito i riferimenti utili per conoscere gli elenchi delle spiagge dog-friendly e i regolamenti in atto nelle varie zone balneari della regione:

Ulteriori dettagli sul sito https://www.emiliaromagnaturismo.it/it/ .

Le regole per portare il cane in spiaggia, possono variare tra i diversi stabilimenti balneari e da comune a comune. In generale è consigliabile avere il libretto sanitario in regola con le vaccinazioni, il microchip e l’iscrizione all’anagrafe canina. Molto spesso c’è l’obbligo di guinzaglio e qualche volta di avere a disposizione una museruola (anche senza indossarla). In ogni caso il proprietario è tenuto alla pulizia immediata delle deiezioni. Si suggerisce inoltre di dotare l'animale con una medaglietta identificativa con tutti i propri dati, soprattutto un numero di telefono scritto in maniera chiara e sempre raggiungibile.

Per il soggiorno la soluzione più adeguata è sicuramente l'affitto di una casa con giardino privato e recintato, ma se vuole optare per una struttura ricettiva organizzata le opportunità sono diverse anche in questo ambito, sono molti i proprietari di alberghi, agriturismi, campeggi, villaggi turistici, bed & breakfast disposti ad accogliere anche gli animali domestici.

Per la ricerca delle strutture ricettive pet friendly, on line sono presenti numerosi siti utili, ve ne suggeriamo alcuni:

  • www.vacanzebestiali.org - sito informativo a cura dell'ENPA dove trovare informazioni su strutture ricettive (alberghi, campeggi, bed&breakfast ecc...) che ospitano gli animali, sulle spiagge, i regolamenti per viaggiare sui treni, sugli aerei, sulle navi, sugli autobus,  oltre ad avere preziosi suggerimenti di altri viaggiatori come voi.
  • https://www.dogwelcome.it/ - portale senza fini di lucro, gestito da volontari. Fornisce un database a livello nazionale (Hotel, spiagge, trasporti, parchi, stazioni di servizio, negozi ecc.) dove i quattrozampe sono ben accetti, inoltre contiene anche una serie di rubriche tematiche con informazioni utili
  • https://www.zampavacanza.it/ - il portale offre un data base di strutture ricettive e servizi pet friendly a livello nazionale (hotel, spiagge, campeggi, ristoranti ecc...).
  • https://www.tripfordog.com/ - il portale è una guida turistica per sapere dove fare le vacanze con cane o gatto in tutta Europa e che fornisce informazioni su strutture ricettive e servizi pet friendly (alberghi, agriturismi, case vacanza, musei, spiagge, piscine ..) e informazioni utili per i viaggiare con gli animali
  • Guida all'Ospitalità Accessibile in Italia, Croazia e San Marino (pdf, 137.0 MB) - a cura di Village for all : giunta alla terza edizione la Guida 2019 Ospitalità Accessibile, è uno strumento che vuole aiutare famiglie con bimbi piccoli, anziani, persone con disabilità permanente o temporanea, che ha allergie alimentari e ambientali. La guida raccoglie oltre 70 strutture ricettive . Tra le informazioni fornite per ogni struttura viene indicato anche se gli animali sono benvenuti.

Buone vacanze!

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/07/23 15:50:00 GMT+1 ultima modifica 2019-07-25T13:04:50+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina