Bibliobus: parte un progetto sperimentale

Prenderà il via la prossima settimana e proseguirà fino alla fine dell’anno scolastico 2022/2023  il “Bibliobus”, nuovo progetto sperimentale di promozione della lettura proposto dal Comune di Formigine. 

L’iniziativa si pone l’obiettivo di ribaltare la modalità classica di fruizione della biblioteca, che normalmente prevede l’accesso da parte degli utenti al luogo fisico in cui la stessa ha sede. In questo caso, al contrario, sarà la biblioteca a “spostarsi”, raggiungendo gli utenti nei luoghi in cui si svolge gran parte della loro vita. I destinatari del progetto sono infatti i bambini iscritti alle scuole primarie del territorio che usufruiscono del servizio di trasporto scolastico e che, direttamente sui mezzi di trasporto, potranno prendere in prestito e riconsegnare alcuni libri appositamente selezionati dalle bibliotecarie. 

Il progetto, gratuito, è riservato ai bambini iscritti alla biblioteca Matilda di Formigine , che potranno prendere in prestito al massimo 2 libri da restituire dopo due settimane. Ai genitori degli alunni interessati è stata inviata un’apposita informativa, comprensiva anche del modulo di iscrizione. 

Nel dettaglio, in questa prima sperimentazione l’iniziativa coinvolgerà gli alunni della primaria Ferrari che usufruiscono del bus nel viaggio di ritorno con destinazione Colombaro (tempo normale e tempo pieno) e gli alunni della primaria Don Milani che usufruiscono del bus nel viaggio di ritorno con destinazione Casinalbo (tempo pieno). La scelta di proporre in prima battuta il progetto ai residenti delle frazioni risponde al desiderio di raggiungere anche le zone meno direttamente servite dal servizio bibliotecario /che si trova in Villa Gandini). 

Al termine della fase sperimentale si valuterà come riproporre il progetto.

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-04-20T15:21:50+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina