Patente AM (ex patentino di guida)

Il Decreto legislativo 18/4/2011 n. 59 ha stabilito che, a partire dal 19 gennaio 2013, per guidare scooter e motorini a due, tre e quattro ruote con cilindrata inferiore ai 50 centimetri cubi servirà una patente vera e propria: la patente AM.

La nuova direttiva comunitaria fissa l’età minima per il conseguimento della patente AM a 16 anni. Tuttavia, i singoli stati hanno la facoltà di abbassare questo limite a 14.

Per ottenere la patente AM in Italia è necessario avere compiuto i 14 anni. La nuova patente avrà validità anche all'estero quindi chi la conseguirà dovrà rispettare i limiti d'età, previsti in quel determinato paese, prima di poter guidare.

Per il conseguimento della patente è necessario aver superato un esame con prova pratica di guida, oltre a quello teorico già previsto. L'esame può essere preparato da privatista o presso le autoscuole, pertanto non verranno più organizzati i corsi presso le scuole secondarie di primo grado.

La prova pratica di guida per conseguire la patente AM deve essere svolta su ciclomotori che abbiano le caratteristiche previste dalla normativa vigente.

Il patentino (Certificato di Idoneità alla Guida del Ciclomotore) conseguito prima dell'entrata in vigore della nuova normativa avrà validità a tutti gli effetti.

Informazioni utili:
AUTOSCUOLE S.A.L. srl
Piazzale Carducci 18 - 48022 - Lugo (RA)
Tel: 0545 22318- 0545 24076
Fax: 0545 22318
E-mail: sal@autoscuolesal.it

Azioni sul documento

ultima modifica 2018-02-05T13:27:00+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina