Regolamenti sanitari scolastici


I regolamenti sanitari scolastici vengono definiti dai singoli Comuni in stretto rapporto con i servizi di Pediatria di Comunità e determinano le condizioni di accesso e fruizione delle strutture scolastiche presenti sul territorio di competenza in merito :

  • al protocollo da seguire per la prosecuzione dell'allattamento materno per i bambini che frequentano il nido
  • ai comportamenti da tenere per l'ammissione a scuola del bambino con problemi di salute o alimentari
  • ai casi sanitari in cui è previsto l'allontanamento del bambino dalla frequenza scolastica e le modalità di riammissione
  • ai casi in cui è prevista l'interruzione della frequenza scolastica
    protocollo da seguire in caso sia necessaria la somministrazione di farmaci o altri prodotti al bambino durante la frequenza scolastica
  • alimentazione, la tabella dietetica quotidiana prevista all'interno delle mense scolastiche viene validata dal Modulo Organizzativo Igiene della Nutrizione
  • a sicurezza e pronto soccorso
  • a igiene

La Pediatria di comunità insieme agli altri organi di vigilanza istituzionale (Igiene Pubblica, Servizio Veterinario) effettuano periodici sopralluoghi nelle scuole per garantire la vigilanza igienico-sanitaria sulla collettività.

Entrando nelle Redazioni locali presenti nel menu di sinistra, troverete le informazioni di relative al territorio di riferimento

Inoltre per avere un aggiornamento costante delle attività in essere nei singoli territori, si consiglia la consultazione ed eventualmente l'iscrizione alle Newsletter redatte e curate dalle redazioni locali.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina