Congedo di paternità

COS'E': diritto al congedo di paternità per un periodo coincidente con il congedo di maternità non fruito, in tutto o in parte, dalla madre. Tale congedo viene retribuito all'80% dell'ultima retribuzione giornaliera e spetta nei seguenti casi:
morte o grave infermità della madre;
abbandono del bambino da parte della madre;
affidamento esclusivo al padre;
rinuncia espressa della madre che ha diritto al congedo di maternità (rinuncia possibile solo in caso di adozione o affidamento).

Il congedo di paternità decorre dalla data in cui si è verificata una delle predette situazioni e viene riconosciuto al padre a prescindere dal fatto che la madre sia lavoratrice (dipendente, autonoma, ecc.) o casalinga. Il padre lavoratore può presentare la domanda con le stesse modalità previste per la madre lavoratrice. Da giugno 2015, con l’entrata in vigore del Decreto Legislativo 15 giugno 2015 n. 80 “Misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro", il padre lavoratore dipendente può usufruire del congedo di paternità per un periodo coincidente con il congedo di maternità non fruito, in tutto o in parte, dalla madre, anche nei casi in cui la madre sia lavoratrice autonoma avete diritto all’indennità di maternità.
Inoltre al padre lavoratore autonomo, previa domanda all’INPS, spetta l’indennità di maternità prevista per le madri lavoratrici autonome (art. 66 del T.U. 151/2001), per tutta la durata del congedo di maternità o per la parte residua che sarebbe spettata alla lavoratrice in caso di morte o di grave infermità della madre o in caso di abbandono, nonché in caso di affidamento esclusivo del bambino al padre.

RIVOLTO A: Padri lavoratori dipendenti o iscritti alla Gestione Separata dell'INPS

DOVE ANDARE: Per informazioni è possibile rivolgersi alla sede INPS di Savignano:
Piazza Giovanni XXIII, 12 -  47039 Savignano Sul Rubicone (Fc)
Tel. 0541/809811
Orari: da lunedì a venerdì dalle  8.30 alle ore 12.30
La domanda deve essere presentata all'INPS telematicamente mediante una delle seguenti modalità:

- WEB - servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN dispositivo attraverso il sito internet dell'Istituto;

- Contact Center integrato - tel. 803164;

- Patronati, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi (vedi allegato).

Per maggiori informazioni visita il sito INPS

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina