Certificazione ISEE/ISE

CHE COS'E'
Indicatore della situazione economica del cittadino: è necessaria per chiedere prestazioni sociali agevolate o servizi assistenziali collegati al reddito (iscrizione asili nido comunali, contributi vari, assegni di maternità ecc.). Serve per valutare e confrontare la situazione economica delle famiglie che intendono richiedere la prestazione sociale agevolata, il cui accesso è legato al possesso di determinati requisiti soggettivi.
Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159/2013, entrato in vigore dal 1 gennaio 2015, ha previsto modifiche sostanziali alla vecchia disciplina ISEE prevedendo parametri diversi rispetto al passato.
Gli ISEE previsti dalla riforma sono i seguenti:
ISEE standard o ordinario
ISEE Università
ISEE Sociosanitario
ISEE Sociosanitario-Residenze
ISEE Minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi
ISEE Corrente

RIVOLTO A:
Tutti i cittadini che richiedono prestazioni sociali agevolate o servizi assistenziali collegati al reddito.

INFORMAZIONI UTILI
Per ottenere l'ISEE il cittadino deve rendere una dichiarazione sostitutiva (Dichiarazione Sostitutiva Unica), nella quale si assume la responsabilità anche penale di quanto dichiara. Tale documento contiene le informazioni di carattere anagrafico, reddituale e patrimoniale necessarie a descrivere la situazione economica del nucleo familiare.
Sulla base dei dati contenuti nella dichiarazione, combinando i redditi, i patrimoni e le caratteristiche del nucleo familiare, vengono calcolati due indicatori utilizzabili alternativamente a seconda delle prestazioni agevolate richieste: l'indicatore della situazione economica (ISE) e l'indicatore della situazione economica equivalente ISEE, che permettono di valutare le condizioni economiche delle famiglie.
L'ISE riguarda la situazione economica familiare nel suo complesso, mentre l'ISEE riconduce la situazione familiare ad un valore per i singoli componenti.
La dichiarazione sostitutiva UNICA perchè si compila una sola volta l'anno e vale per tutti i componenti il nucleo familiare.

DOVE ANDARE
La DSU può essere presentata all'ente erogatore della prestazione agevolata, ai comuni e all'INPS in via telematica. Per la compilazione della DSU, l'utente può rivolgersi anche al CAF, munito, a seconda dei casi, di apposito mandato/delega.

INPS (sede di Casalecchio di Reno)
Via Zacconi 3,  tel. 051 216111 – email: agenzia.casalecchiodireno@inps.it
orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12.30
Maggiori informazioni

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina