Sportello antiviolenza IRIS

RIVOLTO A:

si rivolge alle donne che hanno subito o subiscono violenza psicologica, fisica, sessuale, economica, inclusi stalking, mobbing o violenza assistita;

COS'E':
Istituito nell'ambito del progetto di contrasto alla violenza di genere "Penelope: donne che tessono reti" (nato grazie ad protocollo d'intesa tra Regione Emilia-Romagna, Comune di Codigoro, Comune di Comacchio, Centro Donna Giustizia di Ferrara, Cooperativa Sociale Girogirotondo ed Associazioni femminili, che già da qualche anno conducono iniziative volte ad una maggiore diffusione della cultura di genere, e con la collaborazione dell'Arma dei Carabinieri, del 118 Azienda USL e dei consultori), lo

COSA OFFRE
- è finalizzato all'ascolto ed accoglienza di donne che vivono gravi condizioni di disagio, perché vittime della violenza di genere;

- garantisce la massima riservatezza;

- il servizio è gratuito ed articolato in accoglienza, ascolto telefonico, colloqui individuali, sostegno, sino alla predisposizione di un piano di sicurezza per i casi di grave pericolo, con possibilità di assegnare una dimora protetta e segreta al di fuori del contesto familiare per i casi più difficili;

 

DOVE ANDARE
Comacchio - Via Spina, 34
Mercoledi dalle 14.00 alle 18.30

Codigoro - Piazza Matteotti, 60 
presso la Residenza Municipale - Piano Terra 
Giovedì dalle 8.30 alle 13.00

Per appuntamento/informazioni: 
345 9689898 - 0532 247440


INFORMAZIONI UTILI:
Per ulteriori informazioni è possibile contattare Cooperativa Sociale Girogirotondo - Via Sambertolo, 22 – 44022 Comacchio (FE) - Tel. 0533 313372 - Fax. 0533 314579 - ggirotondo@gmail.comhttp://www.coopgirogirotondo.com/

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/12/11 13:15:00 GMT+2 ultima modifica 2017-12-11T17:07:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina