Trasporto scolastico comunale dell'Appennino Bolognese

CHE COS'E'

Lo "scuolabus" è un servizio a richiesta, a cui possono accedere le famiglie che per motivi organizzativi o di lavoro non riescono ad accompagnare e riprendere il proprio figlio a scuola. Il servizio è gestito dal comune in cui risiedono la famiglia e lo studente. L'utilizzo dello scuolabus non è gratuito, ha un costo che varia a seconda dell'Ente Locale. Il costo del servizio può essere agevolato per le famiglie con basso reddito familiare o che presentano una documentazione della soglia ISEE di cui fanno parte.

RIVOLTO A

Bambini/e e ragazzi/e frequentanti le scuole dell'infanzia, le scuola primarie e secondarie di primo grado dell'Appennino Bolognese.

NOTIZIE UTILI

Nel caso in cui uno studente frequenti una scuola collocata in un comune diverso da quello in cui risiede, il comune di residenza valuterà la possibilità di erogare il servizio tenendo conto della distanza chilometrica scuola-casa e del percorso programmato per lo scuolabus.

Tutti gli scuolabus messi a disposizione dagli enti locali sono omologati per il trasporto dei minori.

DOVE ANDARE

Per poter usufruire dello scuolabus è necessario inoltrare la richiesta all'ufficio scuola e servizi scolastici del proprio comune di residenza. Per alcuni comuni appartenenti all'Unione dei Comuni dell'Appennino Bolognese la domanda va inoltrata on line, attraverso il portale della rete civica E-civis. Con la stessa rete è possibile anche fare i pagamenti. In altri comuni è necessario contattare direttamente il numero dell'ufficio competente per avere la modulistica utile all'iscrizione al servizio.

Informazioni e contatti dei comuni del distretto Appennino Bolognese

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/12/01 10:52:54 GMT+1 ultima modifica 2020-12-01T10:52:55+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina