Fattorie didattiche


Le Fattorie Didattiche nascono in Emilia Romagna nel 1999, grazie al progetto Fattorie Aperte, dell’Assessorato all’Agricoltura, alle Province emiliano romagnole e ad Alimos, una società senza fini di lucro che ha come scopo quello di sostenere la tutela ambientale e la salute dei consumatori.

In Emilia Romagna il progetto è regolamentato dalla Legge Regionale n. 4 del 31 marzo 2009 (pdf, 97.7 KB) "Disciplina dell’agriturismo e della multifunzionalità delle aziende agricole" che definisce la fattoria didattica, la sua offerta formativa, i requisiti, i controlli e le sanzioni.

Le Fattorie Didattiche sono delle aziende agricole che accolgono le scuole e le famiglie e che si propongono come momento di crescita e apprendimento sulla vita degli animali, sull’origine dei prodotti alimentari e più in generale sull’ambiente agricolo.

Tutti gli anni si svolge la manifestazione "Fattorie Aperte", che apre le porte delle aziende agricole a chi vive in città dando la possibilità a grandi e piccini di avvicinarsi a un mondo poco conosciuto, quello dei prodotti, animali, mestieri e tradizioni agricole.

Per maggiori informazioni potete visitare i siti:

Fattorie Aperte

Fattorie Didattiche

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina