Area 18 Smart - ANFFAS Onlus Forlì

COS'E:
Si tratta di un servizio, voluto fortemente dai genitori di ragazzi con disturbo dello spettro autistico e sostenuto dall’Associazione Anffas per dare sostegno alle giovani famiglie con figli disabili in difficoltà nella gestione del figlio, in particolare in molte di queste famiglie entrambi i genitori sono occupati e non sempre è facile riuscire a conciliare la cura del figlio con l’impegno lavorativo.

A CHI SI RIVOLGE:
Ragazzi con disturbo dello spettro autistico di età compresa indicativamente fra i 13 e 26 anni.

ORARIO DI SVOLGIMENTO:
I° gruppo dalle 14,00 alle ore 18,00 con attività nella stanza dedicata ( sala Arancio);
II° gruppo dalle 14,00 alle ore 18,00 con attività nella stanza dedicata ( sala Blu).
I due gruppi si alterneranno nello svolgere attività all’interno o all’esterno della sede Anffas in spazi comuni nelle varie giornate della settimana sulla base di un’attenta programmazione delle giornate.

GIORNATE DI SVOLGIMENTO:
Dal lunedì al venerdì per consentire ai genitori dei ragazzi disabili di poter continuare a lavorare dalle ore 14,00 alle ore 18,00.

RAPPORTO OPERATORE UTENZA:
1 educatore con 3 ragazzi per entrambi i gruppi, prevediamo l’attivazione del gruppo con un minimo di 2 e un massimo ( solo quando possibile di 4 ragazzi con disturbi dello spettro autistico). L’Educatore sarà supportato da ragazzi in servizio civile.

SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO:
E’ possibile prevedere questo servizio, sarà attuato con le stesse modalità previste per gli altri servizi con una specifica compartecipazione alla spesa da parte delle famiglie.

SEDE DI ATTUAZIONE:
Le attività verranno svolte in prevalenza presso la sede Anffas, ( viale Ridolfi 18 Forlì) nel giardino della sede, e se possibile nei parchi di Forlì o in altri luoghi che consentano di mantenere il distanziamento sociale. Le attività dei due gruppi verranno svolte in stanze distinte contrassegnate da porte di colore diverso stanza gialla e stanza blu, i due gruppi formati da un minimo di 2 ad un massimo di 4 ragazzi utilizzeranno una sala bagno che ha due distinti bagni all’interno, gli operatori garantiranno che non vi sia contatto fra i due gruppi e procederanno a sanificare ogni volta il bagno verrà utilizzato. Si cercherà nel limite del possibile, di garantire per ogni modulo la presenza dello stesso educatore di riferimento per ridurre al minimo la possibilità di contatti con altre persone e contenere così la possibilità di contagi. L’educatore sarà coadiuvato da ragazzi in servizio civile in forza all’associazione.

ATTIVITA' PROPOSTE:
Per ciascun partecipante verrà definito il profilo funzionale sulla base del progetto individualizzato della persona con particolare attenzione a specifiche aree per l’acquisizione dell’autonomia di base, autonomie pre-lavorative e lavorative. Particolare attenzione verrà posta nella connessione con la famiglia, con l’Assistente Sociale, lo Psichiatra e la Psicologa di riferimento, i servizi frequentati dalla persona disabile, scuola, centro diurno o altro luogo aggregativo significativo per la persona.

SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO:
Su richiesta potrà essere attivato il servizio di accompagnamento, se si svolgerà all’andata al momento della partenza l’operatore verificherà per mezzo del termometro la temperatura della persona disabile, all’interno del pulmino non saranno presenti più di 4 persone (compreso l’autista) per garantire il giusto distanziamento, i mezzi verranno sanificati ogni volta che verranno utilizzati.

SANIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI:
Ogni ambiente al termine dell’utilizzo sarà sanificato ( corridoi, bagni, stanze e atrio), gli oggetti utilizzati verranno trattati con alcool 90° così pure le superfici dei tavoli sedie mensole maniglie e quant’altro presente all’interno della stanza, gli spazi poi saranno sanificati con apposito prodotto nebulizzato a base di perossido di idrogeno.

INFORMAZIONI:
Per informazioni sui servizi offerti e i costi contattare l' ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie Fanciulli Adulti Subnormali) - Viale Ridolfi, 18 - 47122 Forlì - Tel. 0543/27206 - 0543/31192
E-mail: info@anffasonlusforli.it - marilena.barzanti@anffasonlusforli.it

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina