Il mio bambino ha quasi otto mesi, mangia già molti cibi per esempio carne, pesce e formaggio, ma tutto frullato dentro la pappa, devo continuare così? Quando comincerà a mangiare come noi?

Risponde la Redazione Regionale (11/04/19)

E’ un’ottima cosa che il bambino mangi cibi diversi, ma è altrettanto importante che siano presentati separatamente in modo che il bambino un po’ alla volta ne riconosca le caratteristiche e possa imparare a gestirli. La varietà di sapori, temperature, consistenze, colori costituisce una ricchezza che aiuterà il bambino a gustare e apprezzare il cibo e, col procedere dello svezzamento ad avvicinarsi al modo di mangiare dei grandi. Se il bambino è abituato a mangiare i cibi frullati dentro la pappa, per abituarlo ad assumerli separatamente sarà utile inizialmente offrire alimenti facili da gestire: formaggi teneri, (robiola, stracchino, ricotta), pesce in filetto morbido e sminuzzato (sogliola, platessa), carne macinata accompagnata da purè o polentina per “fare il bocconcino” e favorire la deglutizione. La verdura può essere tagliata in piccoli pezzetti e cotta al vapore o lessata (rotelline di carote e zucchine) in modo che il bimbo possa prendere i pezzetti in mano e portarli autonomamente alla bocca. Anche il pane secco soddisferà la sua esigenza di fare da solo, mordere e grattare le gengive.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/04/11 12:36:44 GMT+2 ultima modifica 2019-04-11T12:36:44+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina