Adozioni nazionali ed internazionali

CHE COS'E'

L'adozione è un istituto giuridico che permette a un minore abbandonato, privo di sostegno materiale e morale da parte della propria famiglia, di ricostruire un vero e proprio legame familiare e diventare figlio legittimo di altri genitori. L'adozione nazionale è l'adozione di un bambino, figlio di italiani e/o stranieri, all'interno dello Stato Italiano. L'adozione internazionale  avviene nel paese di origine del bambino ed è regolata dalle leggi che vi operano e davanti alle autorità che vi competono.  
RIVOLTO A 
Coppie sposate da almeno tre anni oppure che hanno  convissuto in modo stabile e continuativo per tre anni prima di sposarsi, di età che deve superare di almeno diciotto e di non più di quarantacinque anni l’età dell’adottando. Inoltre i coniugi devono risultare idonei e capaci di educare, istruire e mantenere i minori che intendono adottare. 

DOVE ANDARE

Le famiglie che intendono adottare un bambino possono rivolgersi al Servizio Sociale del Comune di residenza per iniziare il percorso di informazione, preparazione e indagine sociopsicologica necessario per presentare la dichiarazione di disponibilità al Tribunale per i Minorenni.

Per informazioni sui servizi sociali del territorio rivolgersi a:

Centro per Famiglie dell’ Appennino Bolognese

Istituzione Servizi Sociali, Educativi e Culturali dell’Appennino Bolognese.

Sede Principale presso La Casa della Memoria e della Cultura

Via Aldo Moro,2 Marzabotto (BO)

Per informazioni e appuntamento: 338 366 0763

Orari di apertura dello sportello mart.merc-ven: 9.00-12.30 lun-gio: 14.30-17.00

(salvo le disposizioni anti covid che regolano l'apertura dei pubblici uffici)

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/12/07 17:25:00 GMT+2 ultima modifica 2020-12-07T17:22:16+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina