Consigliera di Parità - Provincia di Ferrara

RIVOLTO A:
Tutte le lavoratrici-madri e ai lavoratori-padri.

COS’E’:
E' un servizio provinciale, previsto dall' art.3 del Decreto Legislativo 23 maggio 2000, n.196,  che offre  colloqui di consulenza legale e informativa per coloro che decidono di approfondire quali siano i loro diritti e le loro tutele come lavoratori. La consigliera di parità ha funzioni di promozione e di controllo dell’attuazione dei principi di uguaglianza di opportunità e di non discriminazione per donne e uomini nel lavoro.
E' possibile rivolgersi al servizio per:
- informazioni sui diritti di lavoratrice-madre e lavoratore-padre;
- conoscenza di strumenti legislativi e contrattuali per conciliare i tempi di vita e di lavoro;
- conoscenza delle discriminazioni fondate sulla differenza di genere o sulla situazione familiare nella ricerca di un’occupazione o sul lavoro.

DOVE ANDARE:
La sede dell'Ufficio della Consigliera di parità è presso il Castello Estense 2° Ammezzato– Largo Castello n.1 - Tel. 0532/299241; e-mail: consiglieradiparita@provincia.fe.it
Orari di ricevimento su appuntamento: martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30.
È possibile prenotare un appuntamento telefonando alla segreteria dell'ufficio nei giorni dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 16.30 del martedì e giovedì.

INFORMAZIONI UTILI:
Le consigliere di parità sono Donatella Orioli, Consigliera Effettiva ed Elena Ferrari, Consigliera Supplente.

Per maggiori informazioni sul servizio visita il sito della Provincia di Ferrara

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina