Agevolazioni Tariffe Energia Elettrica, Gas, Acqua

RIVOLTO A:
Famiglie a basso reddito, famiglie numerose (con almeno 4 figli a carico).

COS'E':
Si tratta di un bonus, introdotto dal Governo e reso operativo dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas in collaborazione con i Comuni, che può essere richiesto per il pagamento delle utenze di luce, gas e acqua. Il bonus gas vale esclusivamente per il gas metano a rete e non per il gas in bombola o il GPL.

RIVOLTO A:
Può essere richiesto da tutti i cittadini che abbiano un contratto domestico che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale. 
Per ottenere i bonus (luce, gas e acqua) occorre essere in possesso di un valore ISEE non superiore a 8.265,00 Euro oppure, nel caso di famiglie numerose (con almeno 4 figli a carico), non superiore a 20.000,00 Euro.

DOVE ANDARE:
Come stabilito dal Decreto Legge 26 ottobre 2019 n. 124, convertito con modificazioni dalla Legge 19 dicembre 2019, n. 157, a partire dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico sono riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto. Pertanto, dal 1° gennaio 2021, gli interessati non devono più presentare domanda per ottenere i bonus per disagio economico presso i Comuni o i CAF. Eventuali domande presentate dal 1° gennaio 2021 in poi presso Comuni e/o CAF non potranno essere accettate e non saranno in ogni caso valide per avere accesso all'agevolazione. Per ottenere i bonus per disagio economico, pertanto, è sufficiente richiedere l'attestazione ISEE. Se il nucleo familiare rientra nelle condizioni che danno diritto al bonus, l'INPS, in conformità a quanto  previsto dalla normativa sulla privacy, invierà i dati necessari al Sistema Informativo Integrato (SII) gestito  dalla società Acquirente Unico, che provvederà ad incrociare i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture  di elettricità, gas e acqua consentendo l'erogazione automatica del bonus agli aventi diritto.
Per richiedere ulteriori informazioni occorre rivolgersi al Centro Servizi alla Persona - Servizio Sociale - C.so Porta Reno, 86 - Ferrara - Tel. 0532/799511- Fax 0532/765501 e-mal: info@aspfe.it.
In ottemperanza alle misure Ministeriali e Regionali per il contenimento della diffusione del Coronavirus, all'Ufficio Bonus si accede solo su appuntamento che può essere richiesto al numero 0532/799500

INFORMAZIONI UTILI:
I bonus vengono concessi per i consumi nell’abitazione di residenza e il loro importo viene determinato ogni anno dall’Autorità per l’energia elettrica, gas e acqua in base al numero dei componenti del nucleo familiare. Maggiori informazioni sul contributo sono disponibili sul sito www.aspfe.it

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina