Associazione "Emmanuel"

RIVOLTO A: minori, madri e famiglie in stato di bisogno o disagio e non solo.

COSA OFFRE:

L'obiettivo dell'Associazione è promuovere buone pratiche educative per aiutare nella crescita serena minori e famiglie.
I soci collaborano con altre associazioni, movimenti, parrocchie, cooperative di solidarietà sociale, enti privati che hanno come scopo comune l'accoglienza e l'assistenza a soggetti in stato di bisogno, nonché con enti pubblici, in particolare ASL e Comuni, per realizzare:
- corsi specifici rivolti a coppie e famiglie sulla genitorialità;
- attività di sostegno in ambito diocesano e parrocchiale (animazione liturgica, incontri, ascolto e aiuto a soggetti bisognosi);
- attività di studio e ricerca su problemi di tipo sociale ed educativo con la collaborazione di professionisti esterni;
- accoglienza per minori prevalentemente soli e in qualche caso, compatibilmente con gli ospiti, insieme alle madri, prima accoglienza nei confronti di giovani e madri che si trovano in stato di abbandono temporaneo o permanente, di maltrattamento psicofisico e abuso, affinché possano riacquistare fiducia in se stessi e nella vita, mediante terapie adeguate, ascolto e aiuto di tipo residenziale; - sostegno di famiglie extracomunitarie e non con generi alimentari e voluttuari, aiuto alla genitorialità e all'inserimento sociale che riguarda l'aiuto nell'accudimento dei figli ed eventualmente trovare una casa, un lavoro ed eventuale, per gli stranieri, alfabetizzazione che garantisca pari dignità;
· accoglienza diurna estiva da giugno a settembre (La Collina degli Ulivi) per bimbi da 3 a 8 anni; accoglienza di giovani e non che chiedono di poter fare un percorso sulla propria persona; . molteplici iniziative nel periodo da ottobre a maggio: corsi di cucina, laboratori musicali e artistici, laboratori in natura alla scoperta di tracce, piante e sentieri, serata di accoglienza bimbi dalle 17 alle 22 per dare l'opportunità di uno spazio libero alla coppia, apertura quotidiana a minori all'arrivo dalla scuole; · attività culturali atte a promuovere la sensibilizzazione sui diritti inviolabili dell'uomo, per rendere effettivo il principio di uguaglianza; . mercatino (dal settembre 2019) aperto in località Santa Croce la cui attività prevede la vendita di oggetti e abiti usati. Il mercatino è seguito da un gruppo di volontarie e aperto un giorno alla settimana, i proventi vengono usati per sostenere le attività dell'Associazione.
Tra i programmi dell'Associazione, che prevede il recupero dell'individuo tramite il contatto diretto con la natura, vi è quello di coltivare la terra ad orto e frutteto. E' presente un uliveto impiantato da oltre vent'anni attraverso il quale si sperimenta la potatura, la raccolta e la trasformazione del frutto. Tutti i prodotti coltivati e raccolti vengono utilizzati nella casa stessa e/o offerti a varie realtà.

L'associazione è sorta per volontà dei soci fondatori che, mettendo in comune attitudini, competenze e sensibilità, hanno individuato bisogni prioritari emergenti nella società e nell'ambiente locale.

Referenti dell'Associazione e residenti presso Casa Emmanuel sono, da oltre trent'anni Alda e Diletta, ambedue volontarie, e da questo anno in pensione, quindi a tempo pieno, disponibili per i progetti e la conduzione della Comunità. Diletta svolge anche, gratuitamente, l'attività di counsellor.
In quest'ultimo anno ci si è avvalse della collaborazione di più educatori professionali visto le normative Covid per i centri estivi.

INFORMAZIONI UTILI:
Sede dell'Associazione è la canonica di Dorgagnano che, nel biennio 1993/94, è stata oggetto di un radicale intervento di restauro conservativo per essere trasformata in "struttura residenziale di accoglienza" per minori.. Nell'anno 2002 è stata inaugurata la seconda casa, adiacente la canonica nella quale si sono costruiti due mini-appartamenti. Al piano terra vi sono una cucina, due saloni ad uso polivalente in cui, si svolgono attività di laboratori, accoglienza gruppi, momenti di studio, attività culturali. Fra le due case è sita la chiesa dedicata a San Giorgio che l'Associazione ha restaurata nel 2012 e nella quale si svolgono oltre ad attività liturgiche, concerti, incontri e quant'altro possa essere di utilità culturale.
L'Associazione si regge esclusivamente sulle quote sociali, sulle rette dei Servizi Sociali comunali e dal 2019 su piccole entrate provenienti dal mercatino.

DOVE ANDARE:
Associazione Emmanuel, Via Consolare, 1273 - Bertinoro - Tel. 0543/444283
E-mail: casa@casaemmanuel.it

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina