Congedo di paternità in sostituzione a quello di maternità

COS'E':

Il congedo di paternità (artt. 28 e seguenti del T.U.) è riconosciuto dal momento in cui si verificano determinati eventi riguardanti la madre del bambino, a prescindere dal fatto che la stessa sia lavoratrice o non lavoratrice. Il congedo di paternità spetta in caso di:

  • morte o grave infermità della madre. La morte della madre dev’essere attestata mediante compilazione dell’apposita dichiarazione di responsabilità predisposta nella domanda telematica; la certificazione sanitaria comprovante la grave infermità va presentata in busta chiusa al centro medico legale dell’Inps, allo sportello oppure a mezzo raccomandata postale;
  • abbandono del figlio da parte della madre. L’abbandono (o mancato riconoscimento del neonato) da parte della madre dev’essere attestato mediante compilazione dell’apposita dichiarazione di responsabilità predisposta nella domanda telematica;
  • affidamento esclusivo del figlio al padre (art. 155 bis cod. civ.). L’affidamento esclusivo può essere comprovato allegando alla domanda telematica copia del provvedimento giudiziario con il quale l’affidamento esclusivo è stato disposto oppure comunicando gli estremi del provvedimento giudiziario ed il tribunale che lo ha emesso;
  • rinuncia totale o parziale della madre lavoratrice al congedo di maternità alla stessa spettante in caso di adozione o affidamento di minori. La rinuncia  è attestata dal richiedente mediante compilazione dell’apposita dichiarazione di responsabilità predisposta nella domanda telematica.

RIVOLTO A:
Padri lavoratori o padri iscritti alla Gestione Separata dell’INPS.

COSA OCCORRE:
La domanda deve essere presentata all’INPS telematicamente mediante una delle seguenti modalità:
- WEB-Servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino (www.inps.it –Servizi on line)
- Contact Center integrato – Tel. 803164
- Patronati, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

DOVE ANDARE:
Per informazioni
Contact Center INPS Tel. 803-164 da rete fissa - 06164164 da mobile.

Sede territoriale INPS (per i Comuni del Distretto Sud Est)
Indirizzo: Viale Francesco Basetti, 10, 43121 Parma PR
Tel.0521 203111
E-mail: direzione.parma@inps.it
E-mail: direzione.provinciale.parma@postacert.inps.gov.it
PEC direzione.provinciale.parma@postacert.inps.gov.it
Orari di apertura
dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30; Sabato e Domenica chiusi;

ELENCO CAF E PATRONATI:

CISL Unione Sindacale Territoriale

Piazza della Repubblica, 7, 43044 Collecchio PR
CGIL Camera del Lavoro Territoriale 
Via A. Grandi, 3, 43044 Collecchio PR
UIL Unione Italiana del Lavoro
Via Fratelli Cervi, 5, 43044 Collecchio PR
Camera del Lavoro Territoriale
Piazza XXV Aprile, 12, 43038 Sala Baganza PR

Tel: 0521 831949

Camera del Lavoro Territoriale 
Via Giosuè Carducci, 8, 43035 Felino PR
CGIL Camera del Lavoro Territoriale
Via G. Verdi, 13, 43022 Monticelli Terme PR
Camera del Lavoro Territoriale 
Piazza Giuseppe Mazzini, 5, 43029 Traversetolo PR
CGIL Camera del Lavoro Territoriale
Via XX Settembre, 6, 43013 Langhirano PR
CISL Unione Sindacale Territoriale
Via C. Leoni, 43013 Langhirano PR
Unione Provinciale Degli Agricoltori
Via Arturo Toscanini, 13, 43013 Langhirano PR
Confederazione Italiana Agricoltori C.I.A.
Vicolo del Quartiere, 5, 43013 Langhirano PR
Impresa Verde Parma Srl
Viale Vittorio Veneto, 17, 43013 Langhirano PR
Unione Provinciale Degli Agricoltori di Parma - Confagricoltura Parma
Via Antonio Pelosi, 26, 43013 Langhirano PR
CISL Unione Sindacale Territoriale
Str. Bonifacio di Canossa, 43025 Palanzano PR
Per maggiori informazioni visita il sito INPS

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina