Coordinatore pedagogico servizi 0-3 anni - Unione Terre di Castelli

COS'E'
Il coordinatore pedagogico dell’Unione Terre di Castelli svolge compiti di indirizzo e sostegno al lavoro degli operatori, anche in rapporto alla loro formazione permanente, di promozione e valutazione della qualità dei servizi, nonchè di monitoraggio e documentazione delle esperienze, di sperimentazione di servizi innovativi, di raccordo tra i servizi educativi, sociali e sanitari, di collaborazione con le famiglie e la comunità locale al fine di promuovere la cultura dell'infanzia.
Il Coordinamento Pedagogico dell'Unione terre di Castelli è costituito da due pedagogisti che intervengono sui servizi  0-3 anni  ( nido e servizi integrativi) con funzioni differenti, ma fortemente integrate e finalizzate alla condivisone di scelte e procedure. Essi hanno prioritariamente l’uno la responsabilità diretta dei collettivi e l’altro delle scelte  e della gestione del piano formativo. Operano all'interno del sistema educativo territoriale, attraverso compiti di indirizzo e di sostegno tecnico  e formativo al lavoro degli operatori e di proposta e indirizzo al lavoro degli organismi di Partecipazione e Gestione sociale.

Le funzioni del coordinatore pedagogico secondo declinate e messe in pratica all'intero di quanto richiesto dalla legge regionale.
In particolare si realizza:
- il coordinamento dei nidi d'infanzia e dei servizi educativi;
- il sostegno tecnico al lavoro degli operatori;
- l’elaborazione di proposte e costruzione di un progetto di qualificazione professionale degli operatori mediante la formazione permanente;
- la promozione di strumenti e metodologie per la valutazione della qualità
- il monitoraggio e la documentazione delle esperienze
- la promozione di attività di ricerca
- la diffusione e documentazione di progetti che incentivino la cultura dell'infanzia anche in raccordo in altri servizi sul territorio;
- la promozione di esperienze di raccordo tra i servizi educativi, sociali e sanitari;
- l’elaborazione di progetti che favoriscano e sostengano il rapporto con le famiglie, la loro partecipazione alla vita dei servizi e la conoscenza reciproca;
- la promozione di azioni per la continuità orizzontale e verticale;
- la collaborazione con gli uffici competenti della Regione, Provincia e Comune;
- la partecipazione al Coordinamento Pedagogico Provinciale e alle iniziative informative e formative promosse dalla Regione e dalla Provincia.

RIVOLTO A
Personale educatore ed ausiliario dei nidi d'infanzia

DOVE ANDARE
Assessorato Servizi alla Persona – Struttura Welfare Locale
P.zza Carducci, 3 - 41058 Vignola
Tel. 059777569

Azioni sul documento

pubblicato il 2010/09/15 00:00:00 GMT+2 ultima modifica 2018-02-21T11:47:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina