Adozione a distanza - Centro missionario Daniele Comboni

CHE COS'E':
L'adozione a distanza è una forma di solidarietà economica e continuativa attraverso la quale viene assicurata, ad un minore di un paese in via di sviluppo, la possibilità di frequentare la scuola, di poter alimentarsi e curarsi, rimanendo inserito nella propria famiglia e continuando a vivere secondo le tradizioni e la cultura locale. Il centro missionario Daniele Comboni è un' associazione che nasce nel 1979 ed opera localmente nel settore solidarietà internazionale. Promuove l'aiuto economico e il sostegno all'attività dei missionari in terra di missione. Gestisce un centro missionario in Africa "Centro Romagna" e lo sostiene dall'Italia anche attraverso forme di adozione a distanza . Il modo più simpatico e adatto per raggiungere l' intento è quello dell' "adozione a distanza per studio" che crea un rapporto diretto fra la famiglia italiana adottante ed il bimbo adottato.

 

RIVOLTO A:
Tutte le persone che vogliono diventare sostenitrici del progetto e che si impegnano a versare un contributo mensile.

 

DOVE ANDARE :
Associazione Centro Missionario Daniele Comboni
Ufficio Adozioni
Via Berlinguer, 47838 Riccione
Tel./fax 0541 - 600833 (dalle ore 9.00 alle ore 12.00)
E-mail: cmissonarioriccione@libero.it
Sito: www.centromissionarioriccione.it

COSA OCCORRE:
Decidendo di adottare un bambino ci si impegna a versare mensilmente € 15,00. Tale cifra viene inviata integralmente nel paese del bambino ed utilizzata per garantirgli la frequenza a scuola ed un minimo di sostentamento.

COSA OFFRE:
Centro Romagna seleziona fra i bambini indigenti ed orfani di uno o di entrambi i genitori, (purché vivano con una persona che si prenda cura di loro), quelli che mostrano buona volontà e predisposizione allo studio, e li propone alle famiglie italiane che credono in questo programma.
Questo modo di adottare a distanza fa si che il bimbo e le loro famiglie traggano vantaggio nel costruire il loro futuro, senza dover emigrare, rinunciare alla loro cultura e senza essere sradicati dal loro ambiente e dalla loro religione.

INFORMAZIONI UTILI:
Il Centro Romagna consegna la quota mensile ricevuta dalla famiglia adottante alla persona che ha cura del bimbo/a e controlla che il denaro raggiunga la destinazione prefissata; spedisce alla famiglia adottante tutte le informazioni sul bambino/a (nome, cognome, età, composizione della famiglia, indirizzo, foto), consegna al bambino tutte le lettere che la famiglia adottante vuole spedirgli con relativa traduzione e, spedisce alle famiglie le letterine di risposta dei bimbi adottati, con la traduzione in lingua italiana.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina