Centri Estivi convenzionati per bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni - Comune di Forlì

COSA SONO:
Il Comune di Forlì ha aderito al progetto regionale conciliazione vita-lavoro che la regione Emilia Romagna finanzia, con risorse del fondo sociale europeo, per sostenere le famiglie che vorranno iscrivere i figli nella fascia di età dai 3 ai 13 anni (17 anni se con disabilità certificata) residenti e/o domiciliati nel Comune di Forlì in centri estivi convenzionati, nel periodo giugno/settembre 2022. A tal fine il Comune di Forlì si convenziona con soggetti gestori di centri estivi che aderiscono al progetto prevedendo in tal modo la possibilità per le famiglie aventi diritto, di avvalersi di un contributo economico per la frequenza.

RIVOLTI A:
A tutti i bambini/ragazzi dai 3 ai 13 anni (17 anni se con disabilità certificata) residenti e/o domiciliati nel Comune di Forlì.
I contributi verranno concessi alle famiglie con figli dai 3 ai 13 anni (17 anni se con disabilità certificata), con un ISEE entro i 28.000,00 in cui entrambi i genitori lavorano (o uno solo in caso di famiglie mono genitoriali); sono comprese le famiglie in cui anche solo un genitore sia in cassa integrazione, mobilità, oppure disoccupato che partecipi alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di servizio e le famiglie in cui un solo genitore lavora in quanto l'altro è impegnato in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza, come definiti ai fini ISEE.
Nel caso in cui sia richiesta la frequenza di bambini/ragazzi disabili che necessitano di un supporto educativo personalizzato la famiglia elaborerà un progetto concordato con i referenti sociali e sanitari del bambino/ragazzo.

DOVE ANDARE:
Come presentare la domanda: dalle 9.00 del 20 maggio alle 12.00 del 10 giugno presentazione online solo con SPID/CIE/CNS.
Alla domanda dovranno essere allegati di dimensione non superiore ai 5 MB (in formato .pdf, .png, .jpeg .jpg):
- attestazione di iscrizione al centro estivo convenzionato;
- attestazione ISEE;
- patto di servizio per le politiche attive del lavoro (nel caso uno o entrambi i genitori siano disoccupati).
Scarica avviso e elenco Centri estivi convenzionati. 
Per informazioni rivolgersi c/o Unità Diritto allo Studio Via Caterina Sforza, 16 piano terra Tel: 0543/712114 - dirittoallostudio@comune.forli.fc.it
Per la domanda di inserimento dei minori con disabilità nei servizi estivi convenzionati con il Comune, rivolgersi a:
- Assistente sociale di riferimento Comune di Forlì via Leone Cobelli, 31 tel. 0543/712888
- Operatori referenti – AUSL via Cristoforo Colombo, 11 tel. 0543/733131
Per informazioni sui gestori di centri estivi convenzionati a Comune di Forlì - Coordinamento Pedagogico 0-18 anni, tel. 0543 712526 o direttamente sul sito comunale.

INFORMAZIONI UTILI:
Per la frequenza del centro è previsto il pagamento di una retta settimanale che si effettua direttamente al centro estivo.
E' previsto il contributo economico del progetto regionale conciliazione vita-lavoro per un massimo di  € 336.00 figlio nel limite di € 112.00 a settimana.
Inoltre il Comune supporta la frequenza di bambini/ragazzi disabili che necessitano di un supporto educativo.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina