Affido familiare

CHE COS'E'

Un minore che si trova in una situazione familiare di difficoltà economica o di disagio tale da non garantirgli un ambiente sano ed equilibrato, può essere temporaneamente accolto presso un'altra famiglia. L'affido familiare non è un'adozione: ha una durata stabilita e prevede il rinserimento del minore nella sua famiglia di origine, che continuerà a mantenere contatti con il proprio figlio e la famiglia affidataria. L'affido può essere consensuale, se i genitori sono d'accordo nell'affidare il figlio ad altre persone, oppure giudiziale quando avviene per decisione del tribunale minorile, a prescindere dal consenso dei genitori.

RIVOLTO A 

Possono rendersi disponibili ad accogliere un bambino e offrirsi come famiglia affidataria sia coppie sposate o conviventi (con o senza figli) che persone singole, e la legge non pone vincoli di età o reddito. Possono essere accolti presso una famiglia affidataria i minori sia italiani che stranieri. 

INFORMAZIONI UTILI

E' fondamentale comunque che chi accoglie temporaneamente un minore nella propria casa possieda alcuni requisiti: abbia lo spazio e il tempo (fisico e affettivo) da dedicare al bambino; capacità educative e di cura; ne sostenga lo sviluppo psichico ed emotivo, tenendo sempre conto dell'esistenza della famiglia di origine con la quale manterranno i rapporti.

DOVE ANDARE

Sono previsti percorsi di informazione individuale, formazione e incontri di gruppo rivolti a coloro che desiderano intraprendere l'esperienza dell'affido. Gli psicologi e gli assistenti sociali dei servizi del territorio svolgono colloqui finalizzati alla conoscenza e alla valutazione della famiglia affidataria e all'approfondimento di tutti gli aspetti connessi all'affidamento, come quelli giuridici, sociali e psicologici.

Per informazioni rivolgersi a:

Centro per Famiglie dell’ Appennino Bolognese

Istituzione Servizi Sociali, Educativi e Culturali dell’Appennino Bolognese.

Sede Principale presso La Casa della Memoria e della Cultura

Via Aldo Moro,2 Marzabotto (BO)

Per informazioni e appuntamento: 338 366 0763

Orari di apertura dello sportello mart.merc-ven: 9.00-12.30 lun-gio: 14.30-17.00

(salvo le disposizioni anti covid che regolano l'apertura dei pubblici uffici)

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/12/07 17:20:00 GMT+2 ultima modifica 2020-12-07T17:19:25+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina