La denuncia di nascita

CHE COS’E’:
Al momento della nascita di un bambino i genitori o chi per loro devono dichiarare la nascita Può essere fatta sia nel comune di nascita sia nel comune di residenza.
Il padre, la madre o un loro procuratore speciale o, in mancanza, il medico o l'ostetrica che hanno assistito al parto, possono presentarsi presso:
l'ufficio di Stato Civile del comune di nascita o di residenza entro 10 giorni dalla nascita del bambino,
o presso la direzione sanitaria del centro di nascita entro 3 giorni dalla nascita.

RIVOLTO A: 
Chiunque abbia avuto un figlio

COSA OCCORRE:
un documento di riconoscimento; 
l'attestazione di nascita rilasciata dall'ostetrica;
in caso che i genitori non siano coniugati occorre che la dichiarazione di nascita sia resa da entrambi .

DOVE ANDARE: 
Ufficio: Stato Civile 
Via Caduti di Marzabotto 25 - Rimini 

INFORMAZIONI UTILI:
Telefono 0541 704793 - 704794 
fax: 0541 704701 
e-mail: statocivile@comune.rimini.it
Sito Ufficio Stato Civile
Orario: da lunedì a venerdì 8.00-12.00/giovedì 8.00-15.00 (orario continuato)

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/05 01:00:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-05T18:20:09+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina