La Denuncia di Nascita

CHE COS'E':

a seguito  della nascita di un  bambino  è obbligatorio provvedere alla denuncia di nascita, necessaria ai fini della formazione dell'atto di nascita e della conseguente registrazione anagrafica che può essere dichiarata da:

- uno dei genitori, se coniugati;

- entrambi i genitori se non coniugati;

- il solo genitore che riconosce il figlio;

Se i genitori hanno un’età inferiore di 16 anni devono avere l’autorizzazione del giudice tutelare.

RIVOLTO A:

tutte le mamme e i papà che hanno appena avuto un bambino o una bambina.

COSA OCCORRE:

- attestazione di nascita rilasciata dal Centro di nascita o dal medico /ostetrica che ha assistito al parto;

- dichiarazione sostitutiva di avvenuto parto per chi non ha ricevuto assistenza sanitaria;

- documento di identità dei genitori o dei dichiaranti;

DOVE ANDARE:

la dichiarazione di nascita può essere fatta:

  • entro TRE giorni presso la Direzione Sanitaria dell'ospedale o della casa di cura dove è avvenuto il parto;
  • entro DIECI giorni presso l’anagrafe del Comune in cui è avvenuta la nascita del bambino o il Comune di residenza dei genitori.

Nel caso in cui i genitori non risiedano nello stesso Comune, salvo diverso accordo tra di loro, la denuncia va fatta presso il comune di residenza della madre.

Se si intende rendere la denuncia di nascita presso il Comune occorre rivolgersi all’Ufficio di Stato Civile:

Se il bambino è nato presso l'Ospedale Policlinico di Modena  e si intende rendere la denuncia di nascita presso questa sede occorre rivolgersi all'Ufficio dichiarazione nascite, sesto piano reparto Ostetricia, via del Pozzo tel 059 4 224 564  fax 059 4 224 659 orario: da lunedì  al venerdì 9-12. 

In questo caso sarà cura della Direzione Sanitaria trasmettere entro 10 giorni gli atti relativi all'Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza, al quale sono riservate tutte le certificazioni; la Direzione Sanitaria dell'Ospedale infatti può esclusivamente rilasciare agli interessati, su specifica richiesta, copia del verbale della dichiarazione di nascita.

INFORMAZIONI UTILI:

qualora un bambino risulti deceduto alla nascita (nato morto) o se, nato vivo, avviene il decesso prima che venga dichiarata la nascita, la denuncia di nascita potrà essere resa unicamente davanti all'Ufficiale di Stato Civile del Comune di nascita.

Scelta del doppio cognome

Se i genitori intendono di comune accordo attribuire al neonato o alla neonata entrambi i loro cognomi possono farlo, presentandosi insieme all’ufficio per fare la richiesta contestualmente alla denuncia di nascita. 

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/10/26 08:45:05 GMT+2 ultima modifica 2017-10-26T10:45:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina