Il parto e i punti nascita

CHE COS'E'

Il parto in ospedale avviene nei punti nascita che sono all'interno delle strutture ospedaliere, pubbliche o private.

Le donne in buona salute possono scegliere il parto a casa dopo aver consultato le ostetriche e i medici ginecologi affinché valutino se la  gravidanza è fisiologica e non vi siano fattori di rischio. Durante il parto in casa è necessario essere seguite da un professionista, disponibile però nel distretto solo in regime privato, quindi a pagamento, con la possibilità di richiedere un rimborso parziale della spesa. Per informazioni e cosulenza sul parto in casa consultare il  consultorio più vicino (pdf71.87 KB).

DOVE ANDARE

I punti nascita pubblici facilmente raggiungibili dal Distretto dell'Appennino Bolognese sono:

  • Punto Nascita Ospedale Maggiore

largo Bartolo Nigrisoli, 2  BOLOGNA

Informazioni: 051 3172440 ostetricia
Centralino: pronto soccorso ostetricia 051 3172411
  • Punto Nascita Policlinico Sant'Orsola

Via Massarenti 9 padiglione 4 BOLOGNA

Centralino: 051 6363111

Per informazioni più dettagliate relative all'assistenza al parto e ai punti nascita dell'Emilia Romagna consultare il sito regionale nondasola.saperidoc.it  dove è possibile trovare anche informazioni sulle tecniche farmacologiche offerte per alleviare il dolore del travaglio (epidurale) o sulle manovre e gli interventi possibili durante il parto.

E' possibile scaricare anche l'opuscolo informativo  Percorso Nascita (pdf681.12 KB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/12/01 11:53:31 GMT+2 ultima modifica 2020-12-01T11:53:32+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina