IL CODICE FISCALE

RIVOLTO A:

Tutti i cittadini

COS'E':

E' uno strumento di identificazione del cittadino nei rapporti con gli Enti e le Amministrazioni Pubbliche. E' un codice alfanumerico calcolato sui dati anagrafici del titolare (consonanti presenti nel cognome e nel nome, anno e mese di nascita con un calcolo diversificato fra maschi e femmine, luogo di nascita).

La prima attribuzione del codice fiscale viene effettuata, generalmente, per i neonati al momento della prima iscrizione nei registri d’anagrafe della popolazione residente, attraverso un servizio a disposizione dei Comuni.


Per i cittadini residenti all’estero si può richiedere l’attribuzione del codice fiscale alla rappresentanza diplomatico-consolare italiana nel paese di residenza.


Per gli stranieri l’attribuzione del codice fiscale viene effettuata dagli sportelli unici per l’immigrazione (in seguito alla domanda di ingresso in Italia), oppure dalle questure per gli stranieri che ne sono sprovvisti e che richiedono il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno.

DOVE ANDARE:

Per i nuovi nati, il documento arriva direttamente a casa, in seguito alla comunicazione dell'Ufficio Anagrafe del Comune. La richiesta può anche essere effettuata on line collegandosi al sito dell'Agenzia delle Entrate.

INFORMAZIONI UTILI:

 sito Agenzia delle Entrate

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-06-03T09:07:05+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina