Parto nei punti nascita di Bologna: Ospedale Maggiore, Policlinico Sant' Orsola e Ospedale di Bentivoglio

Informazioni sulle metodiche utilizzate nei 3 punti nascita di Bologna:

vedi l'opuscolo "Il contenimento del dolore in travaglio di parto (pdf223.17 KB)" disponibile nelle seguenti lingue straniere: arabo, bengali, cinese, inglese, italiano, rumeno, spagnolo, urdu
L'opuscolo in lingua straniera è scaricabile da questa pagina .

Epidurale 

Analgesia epidurale al parto gratuita, 24 ore su 24, 7 giorni su 7 garantita per tutte le future mamme gratuitamente. Nei punti nascita degli ospedali cittadini Maggiore e S. Orsola, e di Bentivoglio, tutte le future mamme, senza alcuna esclusione, possono scegliere anche l’epidurale tra le diverse opportunità offerte per partorire senza dolore.

Epidurale - procedura adottata con l'emergenza Covid 19

Incontri preparatori : sono sospesi per tutta la durata dell’emergenza.

Donne seguite dall'Ospedale Maggiore: la donna dovrà compilare la form on line disponibile sul sito della AUSL di Bologna  . Da quel momento la donna sarà ricontattata.

Donne seguite dall'Ospedale di Bentivoglio: dovranno semplicemente dichiarare la loro volontà al momento della telefonata per l’appuntamenti di presa in carico allo 051/6644253.

Donne seguite dal Policlinico S.Orsola: dovranno leggere attentamente l'opuscolo informativo relativo alla partoanalgesia, compilare il modulo di richiesta epidurale al parto ed inviarlo tramite mail all'indirizzo partoanalgesia@aosp.bo.it , successivamente verranno inviati gli appuntamenti per eseguire esami ematici e vista anestesiologica entro la 36 settimana di gravidanza tramite mail. Per info consulta il sito del Policlinico S. Orsola - Malpighi

Sito Ausl di Bologna

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina