Il riconoscimento di paternità o di maternità

COS'E':
Il riconoscimento di paternità o maternità è un atto per mezzo del quale uno o entrambi i genitori dichiarano di riconoscere come proprio il bambino da loro nato attribuendogli in questo modo lo status di figlio.

Con l'entrata in vigore della nuova Legge n. 219 del 10 dicembre 2012 "Disposizioni in materia di riconoscimento dei figli naturali" si è stabilito il superamento di ogni ineguaglianza normativa tra figli legittimi e figli naturali, pertanto i figli nati fuori dal matrimonio sono equiparati a tutti gli effetti ai figli nati all'interno del matrimonio.
Quando nasce un bambino i cui genitori sono uniti fra loro da un matrimonio valido la denuncia di nascita può essere resa indifferentemente dalla mamma o dal papà. Quando invece il bambino nasce da genitori non sposati è necessario che venga riconosciuto da entrambi.

DOVE ANDARE:

Uffici Anagrafe (pdf, 61.4 KB)

Azioni sul documento

ultima modifica 2018-02-05T12:49:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina