Riconoscimento maternità o paternità

COS'E'
E' l'atto con cui uno dei genitori naturali riconosce quale proprio figlio un nato o un nascituro.

RIVOLTO A
Neo genitori non coniugati, che abbiano già compiuto 16 anni.

DOVE 
Il riconoscimento di figlio naturale può essere effettuato:

  • prima della nascita del bambino, dal padre o da entrambi i genitori naturali;
  • dopo la dichiarazione di nascita del bambino, da uno o entrambi i genitori naturali.

Il dichiarante prende appuntamento al Quic, quindi si presenta all'Ufficio di Stato Civile e rende la dichiarazione di voler riconoscere un proprio figlio naturale, già nato o nascituro.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Il riconoscimento di maternità o paternità può essere sempre fatto. I documenti necessari sono:

  • documento di identità del dichiarante;
  • certificato medico attestante lo stato di gravidanza (obbligatorio nel caso di riconoscimento di nascituro) o l'attestato di nascita rilasciato dall'ostetrica;
  • se i genitori sono stranieri documentazione rilasciata dal consolato straniero in Italia attestante la possibilità di procedere al riconoscimento, il cognome e la cittadinanza da attribuire al bambino secondo la normativa del paese d'origine dei genitori.

Ulteriori informazioni cliccando qui.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/06/03 11:15:00 GMT+1 ultima modifica 2021-07-14T19:05:12+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina