Matrimonio di cittadini di diversa nazionalità

RIVOLTO A:

Cittadini italiani che intendano contrarre matrimonio con cittadini stranieri o a cittadini stranieri che intendano contrarre matrimonio con altro cittadino straniero.

COSA OCCORRE:

I futuri sposi devono fare richiesta di pubblicazioni di matrimonio all'Ufficiale di Stato Civile del Comune di residenza di uno di essi.

Per i cittadini stranieri è necessario presentarsi muniti del passaporto in corso di validità e del "nulla osta", rilasciato dal Consolato o dall'Ambasciata del Paese di origine (ovvero della documentazione alternativa ove prevista), attestante la mancanza di impedimenti alla celebrazione del matrimonio secondo la legislazione straniera del Paese di appartenenza (art. 116 del codice civile).

DOVE ANDARE:

Ufficio Stato Civile del Comune di residenza.

Per il Comune di Fiorenzuola d’Arda

P.le San Giovanni, n. 2 (piano terra)

Lunedì - martedì - mercoledì e venerdì ore 9.00-11.00

Martedì ore 15.00-16.30

Giovedì ore 8.30-11.00

Sabato ore 9.00-12.00

Tel. 0523 989305

Mail: stato.civile@comune.fiorenzuola.pc.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/30 16:56:25 GMT+2 ultima modifica 2020-07-30T16:56:25+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina