Pubblicazioni di matrimonio

RIVOLTO A:
Coppie che intendono contrarre matrimonio: La pubblicazione di Matrimonio è la fase che precede il matrimonio: la sua funzione è quella di portare a conoscenza dei terzi l'intenzione degli sposi di contrarre matrimonio e di consentire alle persone legittimate di fare eventuale opposizione al matrimonio.

COSA OCCORRE:
- la richiesta va presentata da entrambi gli sposi all'Ufficiale di stato civile del Comune di residenza di uno di essi, indipendentemente dal luogo in cui si celebrerà il matrimonio.
- Le pubblicazioni restano esposte per otto giorni, il matrimonio potrà avvenire dopo il 12° giorno dalla pubblicazione e le stesse saranno valide sei mesi: se il matrimonio non viene celebrato entro 180 giorni è necessario ripetere la richiesta.
- In caso di matrimonio religioso la richiesta di pubblicazione è redatta dal parroco o altro ministro di culto.
- In sede di Pubblicazione, inoltre, per i matrimoni civili, verrà scelto dagli sposi il regime patrimoniale dei beni (comunione o separazione dei beni) e fissata la data del matrimonio. Maggiori informazioni

DOVE ANDARE:
Vedi riferimenti locali

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/12/03 13:55:00 GMT+1 ultima modifica 2022-12-01T13:04:31+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina